L'allevamento

10.000 metri quadri di estensione e più di 40 recinti

Tutto secondo natura

Lumache della Brianza è un allevamento di chiocciole da gastronomia a ciclo biologico completo situato nel Parco Regionale della Valle del Lambro nel comune di Lambrugo in provincia di Como. Sui 10.000 metri quadri di terreno, sono stati realizzati più di 40 recinti di varie misure dove, le nostre chiocciole nascono, crescono e raggiungono la maturità.

L’irrigazione automatica, nebulizza la giusta quantità di acqua per mantenere un tasso di umidità adatto alla crescita delle lumache e delle colture. Ogni anno seminiamo la vegetazione necessaria alla sussistenza delle chiocciole: la bietola da taglio è l’alimento principale, mentre il trifoglio nano garantisce l’umidità del suolo.

Il ciclo biologico è rinnovato annualmente mediante la selezione delle chiocciole riproduttrici raccolte l’anno precedente, poi reintrodotte nei recinti la primavera successiva. La raccolta è unicamente manuale e dopo aver selezionato le chiocciole bordate (mature), esse vengono depositate in ceste dedicate alla spurgatura la quale ha una durata minima di 15 giorni. Durante questo periodo le chiocciole puliscono l’intestino e formano l’opercolo bianco. Lumache della Brianza è in grado di garantire un ottimo prodotto durante tutto l’anno.

La nostra missione

La nostra missione è quella di riportare i gusti e i sapori della tradizione ormai messi in secondo piano, rispettando l’ambiente e minimizzando gli sprechi. L’irrigazione, ad esempio, è comandata da un sensore di pioggia che è in grado di limitare il dispendio di acqua nel caso di perturbazioni in corso. La manutenzione ordinaria è un intervento manuale: non è un’operazione invasiva per gli animali, i quali compiono il ciclo vitale secondo natura.

Siamo convinti che questa metodologia di pensiero rappresenti una garanzia di qualità, grazie all’habitat favorevole in cui gli animali nascono, crescono e si riproducono.

La filosofia

La Brianza ha un’ampia tradizione culinaria che noi, in parte, vogliamo riportare alla memoria. Come una volta, raccogliamo le nostre lumache ad inizio estate e soprattutto in autunno, periodi nei quali gli animali hanno già deposto le uova. Non interferiamo nel loro ciclo di vita, ma andiamo naturalmente a creare un ambiente favorevole alla loro crescita.

Rispetto per la natura

Lumache della Brianza rispetta la natura e i suoi cicli. Siamo produttivi esclusivamente nel periodo tra la primavera e l’autunno, momento in cui le temperature miti favoriscono la crescita, la maturazione e la riproduzione delle lumache.

La buona cucina

La qualità gastronomica delle nostre lumache di allevamento è migliore rispetto a quelle selvatiche: la tenerezza e la delicatezza delle carni è il risultato di un’alimentazione controllata con verdure ricche di vitamine, coltivate appositamente.

Rimedi naturali

La lumaca ha numerose proprietà benefiche per il nostro organismo: la carne infatti, è magra e contiene un’alta concentrazione di proteine. La bava se ingerita, allevia i disturbi derivati da ulcere e gastriti e fluidifica il catarro; per la pelle invece, agisce come cicatrizzante, idratante e attenua le rughe.

vuoi lavorare con noi?

Cerchiamo rivenditori e agenti di commercio. Se sei interessato a diventare allevatore, possiamo fornirti assistenza.

12 + 5 =

Lumache della Brianza Società Agricola – Via loc. Gaggio, 15 Nibionno (LC) – P. IVA: 03617720135 – cell: +39 349 7512263

Pin It on Pinterest

Share This
WhatsApp chat